Home BLOG ThriveCart recensito dopo $ 697.551 di vendite

[2021 Review] ThriveCart recensito dopo $ 697.551 di vendite

42
0


ThriveCart Logo trasparente

ThriveCart è il programma che utilizzo per elaborare il 95% delle vendite dei miei prodotti. È un generatore di pagine / funnel di pagamento snello ma completo che semplifica la vendita di qualsiasi cosa.

Lo uso come alternativa ad altri programmi di terze parti più costosi come Clickfunnels, Kartra o SamCart.

L’unico aspetto negativo è la mancanza di supporto diretto. Tuttavia, la comunità di Facebook è utile e il software è abbastanza semplice da non avere mai avuto problemi seri

Professionisti

  • Pagamento una tantum (conveniente rispetto alla maggior parte dei costruttori).
  • Funzionalità di test A / B.
  • Sono supportati upsell, downsell, bump, split e pagamenti ricorrenti.
  • Gestisce i programmi di affiliazione (che mi fa risparmiare facilmente $ 99 / mese)
  • Tracciamento avanzato per Facebook, Google e altre reti.

Contro

  • Il design è limitato.
  • Il supporto diretto non è disponibile (la community di Facebook è la risorsa principale)
  • Non funziona sul front-end (solo pagine di pagamento)
  • Leggera curva di apprendimento rispetto ad altri costruttori di drag and drop.

io finalmente scattò. Il software che stavo usando per gestire i miei programmi di affiliazione semplicemente non funzionava. Avevo inviato un’e-mail al supporto innumerevoli volte negli ultimi 18 mesi (sì, era un problema così lungo) ma comunque, i problemi sono seguiti e ho deciso che mi stavano praticamente dicendo di passare a qualcos’altro.

Così ho iniziato a cercare alternative e mi sono imbattuto in un software chiamato ThriveCart.

Il prezzo era troppo buono per resistere, quindi ho premuto il grilletto. Non mi aspettavo molto. Negli anni avevo comprato MOLTI software diversi che non erano riusciti e questo avrebbe potuto essere un altro di loro.

Non lo era.

Ci è voluto un po ‘per impostare tutto, ma il software era tutt’altro che difficile da adattare. Più l’ho usato, più Mi sono reso conto che aveva caratteristiche che altri software come Clickfunnels, Gumroad, SamCart e Kartra non avevano.

Che cos’è ThriveCart in realtà?

Prima di premere il grilletto su ThriveCart devi capire per cosa è costruito e quali sono i suoi limiti.

La grande domanda che avevo quando ho iniziato a esaminare ThriveCart è stata “ThriveCart è una soluzione autonoma per l’intero sito web o per la canalizzazione di vendita?”

ThriveCart

No. ThriveCart lo è non una soluzione standalone come Clickfunnels.

ThriveCart non è costruito per gestire …

  • Pagine di vendita front-end
  • I post del blog
  • Hosting del corso

ThriveCart è costruito per gestire …

  • Pagine di pagamento
  • Upsells e Downsells
  • Adesione / vendite ricorrenti
  • Gestione affiliati
  • Codici coupon
  • Test A / B (escluso il front-end)

Uso ancora Clickfunnels e Thrive Architect sul front-end. Inoltre, non posso usare ThriveCart per ospitare corsi come Clickfunnels.

Per questo userò Clickfunnels o Thinkific.

Puoi utilizzare questi o qualsiasi altro generatore di pagine web per il front-end. WordPress è ciò che consiglierei se non utilizzi Clickfunnels.

ThriveCart è progettato per le vendite, non per opt-in e-mail di base o siti completi. Sì, puoi raccogliere e-mail ed eseguire moduli d’ordine in due passaggi, ma hai ancora bisogno di qualcos’altro sul front-end per creare una pagina di vendita convincente.

Tecnicamente, potresti inviare il traffico direttamente alla cassa, ma è un’idea orrenda.

Risultati ThriveCart

Abbiamo aggiunto lentamente il nostro software (IP Alert e StorefrontStalker Pro) e il nostro corso (Tactical-Academy) a ThriveCart e si stanno convertendo bene.

Utilizzo ThriveCart esclusivamente per la gestione degli affiliati e le pagine di pagamento.

Sì, ho smesso di usare Clickfunnels per queste due cose, ma sto usando Clickfunnels e / o WordPress sul front-end.

Tieni presente che ThriveCart NON funziona sul front-end come Clickfunnels o WordPress. Non è un prodotto autonomo.

Sembra questo …

ThriveCart e WordPress

Sebbene non abbiamo cambiato completamente tutti i nostri prodotti e abbiamo ancora pagine di vendita attive su Gumroad, stiamo effettuando la maggior parte delle vendite all’interno di ThriveCart.

Ecco una panoramica delle canalizzazioni a dicembre.

Crescere le vendite del carrello

Quindi, ThriveCart è davvero buono?

Ecco la mia opinione.

  • ThriveCart è MOLTO migliore nella gestione dei programmi di affiliazione rispetto ad altre piattaforme che ho provato. Questa è stata la prima ragione per cui ho cambiato molti prodotti per utilizzare ThriveCart.
  • L’editor di ThriveCart NON è MOLTO potente come Clickfunnels. Puoi portare a termine il lavoro ma dovrai fare molto lavoro per far sembrare le tue pagine di pagamento il più belle possibile con Clickfunnels. Se ti va di perdere un po ‘di possibilità di personalizzazione, non dovresti avere problemi con ThriveCart.
  • ThriveCart funziona esattamente come altre soluzioni. Sebbene abbia alcune limitazioni, tutto ciò che ThriveCart fa lo fa molto bene.

Le mie 4 funzioni “extra” preferite

Non potrei vivere senza le basi come la funzionalità di checkout, i codici coupon e gli upsell, ma c’erano alcune funzionalità che ho trovato solo dopo aver acquistato Thrivecart che si sono rivelate le mie preferite.

Questi sono stati a malapena pubblicizzati sulla pagina di vendita, ma avrebbero dovuto essere evidenziati perché sono fantastici!

# 1 Divide immediatamente i profitti con i partner commerciali

ThriveCart va oltre ad aiutarti a pagare i tuoi affiliati, ma ti consente anche di dividere le entrate con un partner commerciale.

Ad esempio, il mio amico e socio in affari Christopher Grant (CleartheShelf.com) è il mio partner 50/50 in un corso e un software.

ThriveCart ci ha permesso di creare un “contratto” con un’automazione che gli invia il 50% di tutte le vendite che facciamo. Questo è dopo eventuali pagamenti e commissioni di affiliazione.

ThriveCart JV Partners

ThriveCart paga automaticamente al mio partner Christopher il suo taglio del 50%!

Impostare questi contratti JV è molto semplice. Puoi modificare la ripartizione percentuale, ma al momento sei limitato a un partner per prodotto.

2. Monitoraggio delle conversioni avanzato per i tuoi affiliati

ThriveCart vs Clickfunnels

Gli affiliati avranno maggiori probabilità di pubblicare annunci a pagamento sui tuoi prodotti (se consentito) perché possono monitorare le loro conversioni!

La maggior parte degli affiliati di marketing sono timidi nel pubblicare i nostri annunci perché non possono monitorare le conversioni. ThriveCart gli permette di farlo.

Ciò significa che gli affiliati avranno maggiori probabilità di spingere e spendere per promuovere.

3. Bonus digitali istantanei per i tuoi affiliati

I bonus sono ENORMI per aumentare le conversioni per le persone che promuovono i tuoi prodotti. ThriveCart consente ai tuoi affiliati di caricare i propri bonus digitali e vengono consegnati quando qualcuno acquista automaticamente dal loro link.

Bonus ThriveCart

Aumenta drasticamente le conversioni offrendo bonus immediati quando le persone acquistano i tuoi prodotti di affiliazione. Ecco cosa offro (un collegamento gratuito per la registrazione di una telefonata di 30 minuti) quando le persone acquistano ThriveCart tramite il mio collegamento.

In realtà lo sto facendo da solo per una serie di prodotti che vengono eseguiti tramite ThriveCart.

Ciò include … ThriveCart stesso!

Prendi una copia a vita Thrive Cart tramite questo link e riceverai una chiamata gratuita di 60 minuti di coaching con me.

4. Collega il codice coupon all’Affiliato

Un’altra caratteristica enorme che aumenterà gli sforzi dei tuoi affiliati. Offri loro uno sconto che possono condividere su luoghi in cui non possono condividere link con la stessa facilità (podcast, ecc.) E otterrai più azioni promozionali.

Domande frequenti su ThriveCart

Ecco alcune delle domande più comuni che vedo su ThriveCart o che avevo personalmente prima di registrarmi.

1. ThriveCart è uguale a Thrive Themes?

No, sono aziende e prodotti completamente separati. Se segui il blog, sai che EntreResource è stato creato con Thrive Themes.

Thrive Cart vs. Thrive Themes

2. ThriveCart è un prodotto autonomo? Sostituirà prodotti come Clickfunnels, WordPress, ecc.?

No, ThriveCart non offre la funzionalità di front-end che altri software come Clickfunnels, Kartra o SamCart offrono.

ThriveCart è un’alternativa al software di gestione degli affiliati come Backpack ma non un sostituto completo a strumenti come Clickfunnels.

3. ThriveCart si integra con altri software (es: programmi di email marketing, ecc.).

Sì, ThriveCart ha molte integrazioni diverse. Ecco tutte le integrazioni attuali a partire da gennaio 2020.

  • Autoresponder
  • Processori di pagamento
  • Piattaforme di appartenenza
  • Seminario web
  • Compimento
  • Notifiche
  • ActiveCampaign
  • Aweber
  • ConvertKit
  • Gocciolare
  • GetResponse
  • HubSpot
  • Infusionsoft
  • Mailchimp
  • MailerLite
  • Ontraport

NOTA: Zapier amplia notevolmente l’elenco delle integrazioni di Thrive Cart. Solo perché qualcosa non è elencato sopra NON significa che non puoi usarlo con ThriveCart.

Sebbene non lo troverai nell’elenco delle integrazioni di Zapier (al momento della pubblicazione) ThriveCart si integra con Zapier. L’integrazione viene mostrata esclusivamente agli utenti ThriveCart all’interno di ThriveCart. Sono sicuro che questo cambierà presto e sarà elencato sul sito web di Zapier.

Zapier ThriveCart

4. ThriveCart ti consente di offrire upsell e downsell?

Sì lo fa. Puoi eseguire fino a 5 upsell e poi 5 downsell per ciascuno.

ThriveCart Upsells

È inoltre possibile aggiungere urti dell’ordine di un clic. Questi si convertono abbastanza bene per me.

La vendita di una licenza aggiuntiva per $ 29 convertiva a circa il 12% e aggiungeva diverse centinaia di dollari di entrate aggiuntive.

5. ThriveCart ti consente di eseguire test A / B?

Sì. Tieni presente che questi test sono solo sulle pagine che crei con ThriveCart. Per testare le tue pagine front-end avrai bisogno di qualcos’altro. Clickfunnels ha una funzionalità di split test integrata, così come Thrive Themes.

6. ThriveCart ti consente di offrire codici coupon?

Sì. Puoi fare% o $ importo di sconto. Come accennato in precedenza, puoi anche fare in modo che i codici coupon taggino un affiliato.

7. Qual è la differenza tra ThriveCart e ThriveCart Pro?

Consiglio vivamente di ottenere la versione pro. Qui tutte le funzionalità che ricevi con Pro. Ho recitato i motivi principali nell’elenco seguente.

  • ** Centro affiliati **
  • Funzionalità di risparmio abbonamento (Dunning)
  • Calcolo automatico dell’imposta sulle vendite
  • Proiezioni aziendali intelligenti
  • ** Contratti JV **
  • Gestione avanzata degli utenti
  • Diritti di utilizzo del cliente
  • ** Funzionalità del nome di dominio personalizzato **

Sono solo $ 195 in più e il centro affiliato è un must.

Prezzi ThriveCart

Prezzi ThriveCart

Il valore è assolutamente folle …

Attualmente, puoi ottenere ThriveCart per un pagamento una tantum di soli $ 495 per l’accesso a vita. Ti consigliamo anche di ottenere l’aggiornamento Pro per $ 195, per i motivi che ho appena menzionato sopra.

Questo prezzo rende ThriveCart il miglior valore sul mercato per qualsiasi software di gestione / pagamento di pagine di affiliazione.

Hanno anche una garanzia “Si paga in 30 giorni”. Se non ritieni di aver recuperato i tuoi soldi entro 30 giorni, ti daranno un rimborso completo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here