Home BLOG 5 motivi per cui sto scrivendo il mio prossimo libro con Notion.so...

5 motivi per cui sto scrivendo il mio prossimo libro con Notion.so invece di Scrivener

69
0


Nel 2021 ho pubblicato il mio libro Evergreen Affiliate Marketing. Mi ci sono voluti circa 2 anni per scrivere, modificare e pubblicare. Il cavallo che mi ha portato attraverso il processo è stato il software di scrittura Scrivener.

Scrivener è uno strumento magnifico che rende gestibile la scrittura di libri di qualsiasi lunghezza. Questo è ovviamente dopo aver combattuto attraverso la ripida curva di apprendimento. Una volta che impari a utilizzare una massa critica del buffet di funzionalità, puoi liberare una produttività di scrittura irreale.

Allora, perché non lo sto usando per il mio prossimo libro, Il solopreneur produttivo?

Ecco 5 motivi per cui.

Funzionalità mobile n. 1

Per sfruttare davvero il mio vero potenziale di scrittura, devo essere in grado di annotare idee e contenuti in movimento.

Nozione.so mobile

Proprio come tutti gli altri, non sono immune al blocco dello scrittore. Tuttavia, credo di essere più incline all'”ispirazione dello scrittore” e devo essere in grado di catturare rapidamente i miei pensieri prima che svaniscano.

In questo momento, ad esempio, sto scrivendo questo post a casa, in una domenica distante 4 miglia dal mio iMac nel mio ufficio.

Anche se lo scrivano offre un’applicazione mobile, è un po’ un disastro. Il salvataggio dei dati è un casino e non è la stessa sensazione dell’applicazione desktop.

La nozione n. 2 mi offre una soluzione completa per il lancio di un libro

Ogni aspetto del mio libro può essere contenuto all’interno delle pagine in uno spazio di lavoro di Notion.so.

Nozione. Così per gli scrittori

Le pagine principali di cui ho bisogno per il mio intero libro. Ognuna di queste pagine può essere espansa.

Sebbene io possa tecnicamente pianificare il mio programma di promozione in Scrivener, non è lo stesso della funzionalità della sequenza temporale di Notion.

Notion ha funzionalità simili a strumenti come Trello che ti consentono di creare calendari, date di scadenza e bacheche delle attività.

Cronologia delle nozioni

Scrivener non offre nulla del genere.

Anche se sono estremamente orgoglioso della sostanza del mio ultimo libro, il mio lancio è stato al massimo amatoriale. Non avevo alcun piano per la promozione o la crescita dell’hype pre-lancio.

La nozione rende questa parte frontale e centrale e molto gestibile.

#3 Ricerca di ritaglio

Qualsiasi autore decente riconoscerà che la maggior parte della scrittura di un grande libro consiste nella ricerca dell’argomento. Per massimizzare veramente il valore della mia ricerca, devo essere in grado di organizzarmi in un modo che possa aiutarmi a farvi riferimento rapidamente quando inizio a scrivere.

Sebbene Scrivener abbia alcune ottime funzionalità per la ricerca, Notion ha molta più potenza di fuoco.

Notion semplifica il salvataggio dei contenuti direttamente nella mia pagina di ricerca da qualsiasi dispositivo. Posso anche ritagliare pagine Web utilizzando la loro app Web Clipper gratuita.

App Webclipper Notion.so

Con Notion non ci sono passaggi inutili tra ricerca e composizione.

#4 Collaborazione

Salvare i file è un incubo, ma è una passeggiata rispetto alla collaborazione con altri all’interno di Scrivener.

Notion.so è costruito per la collaborazione. Posso concedere facilmente l’accesso alle pagine, assegnare attività e altro ancora.

Quando qualcuno apporta modifiche a qualcosa, viene immediatamente salvato e può essere visualizzato da chiunque abbia accesso.

Non c’è bisogno di salvare e fare la canzone e la danza elaborate che devi fare con Scrivener.

#5 Continuità

Sebbene Notion sia fantastico e abbia tutte le funzionalità che potrei chiedere, il fatto che lo usi costantemente per tutto ciò che faccio ora è dove diventa davvero prezioso.

Il mio account Notion è come il mio secondo cervello. È dove conservo tutto ciò di cui ho bisogno per le mie attività.

Notion.so Aree di lavoro

Questo è in realtà il motivo per cui non incoraggio le persone che da molto tempo utilizzano strumenti alternativi come Evernote a saltare la nave e venire a Notion. Il valore è in ciò che crei e memorizzi, non nello strumento stesso.

Componendo il mio libro in Notion, mantengo la continuità e il valore cresce.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here