Amazon Box Label Requirements – All You Need To Know

    25
    0


    Amazon, noto anche come Candyland dei singoli proprietari, è uno dei più grandi mercati al mondo.

    Durante la pandemia di Covid-19, è diventato anche il mercato più sicuro e più affollato. È davvero incredibile vedere quanta parte del mercato dell’e-commerce sia stata rilevata da Amazon.

    Tuttavia, l’azienda ha lavorato duramente ed è stata efficiente per guadagnare questi frutti del commercio.

    Se sei un venditore che gestisce un’attività FBA su Amazon, sai che la qualità della spedizione e della consegna sono alcuni degli standard fondamentali previsti dal gigante dell’e-commerce.

    In effetti, esiste una guida chiara su come Amazon si aspetta che i suoi prodotti vengano spediti da e verso loro. Inoltre, poiché l’azienda gestisce milioni di pacchi ogni giorno, il tuo pacco seguendo le linee guida fino all’ultimo rende più facile il lavoro dei dipendenti del magazzino.

    Non possiamo iniziare a dirti l’importanza di etichettare la tua scatola nel modo giusto, nel modo specificato.

    Tuttavia, se il tuo pacco è etichettato erroneamente, i dipendenti dei centri logistici di Amazon troveranno difficile identificare, ordinare ed elaborare i tuoi ordini. Quindi tuffiamoci nello specifico dell’etichettatura della tua scatola per un’attività di Logistica di Amazon.

    Che cos’è un’etichetta per scatola Amazon?

    etichette della scatola amazon

    In qualità di uomo d’affari Amazon FBA, il tuo primo compito è decidere cosa spedire ad Amazon e come.

    Una volta che hai una visione chiara di queste due cose, puoi preoccuparti della confezione e dell’etichettatura del tuo prodotto. L’etichettatura è fondamentale perché è ciò che fornisce ai dipendenti di Amazon le informazioni necessarie per l’ulteriore elaborazione.

    Amazon, dovendo gestire milioni di pacchi ogni giorno, ha escogitato una serie di linee guida che i fornitori devono seguire quando si tratta di etichettare i propri prodotti.

    Puoi spedire piccoli pacchi ad Amazon o trasferire il tuo inventario ai loro centri logistici alla rinfusa.

    Amazon ti chiede di:

    • Stampa il set completo di etichette. Non dovresti riutilizzare o fotocopiare le etichette perché ognuna è unica.
    • L’etichetta di Logistica di Amazon preparata per la tua spedizione deve essere stampata su un foglio di formato A4 e deve essere scansionabile quando arriva al centro logistico. Amazon ha suggerito ai venditori di utilizzare stampanti laserjet e fogli adesivi in ​​modo che il codice a barre sia leggibile anche dopo un transito faticoso.
    • Non applicare etichette sulla cucitura o sull’apertura della scatola, l’etichetta potrebbe danneggiarsi durante l’apertura della confezione.
    • Appoggia sulla scatola sia le etichette di Logistica di Amazon che quelle di consegna locale, ma assicurati che non siano piegate o che attraversino il bordo della scatola.
    • Assicurarsi che entrambe le etichette siano scoperte e scansionabili.
    • Se spedisci alla rinfusa in un pallet, assicurati che la scatola del pallet abbia l’etichetta Logistica di Amazon dalla coda di spedizione.

    Quali informazioni dovresti includere sull’etichetta?

    Le spedizioni di Amazon sono pesantemente etichettate. Ogni sacchetto di plastica è etichettato, così come ogni scatola confezionata alla rinfusa.

    Un pacco deve contenere alcuni elementi fondamentali: il nome del venditore, il nome e l’indirizzo di spedizione del cliente e gli identificatori essenziali della spedizione di Logistica di Amazon. Diamo un’occhiata ad alcune cose che ogni etichetta Amazon deve avere.

    FNSKU

    etichetta

    Ogni pacco Amazon deve avere il suo FNSKU (Fulfilment Network Stock Keeping Unit) sulle sue etichette.

    Include un codice a barre e un numero di identificazione a 10 cifre che aiuta i dipendenti del centro logistico Amazon a distinguere gli stessi prodotti venduti da commercianti diversi.

    Puoi scaricare facilmente le tue etichette FNSKU dal tuo account Amazon Seller Central.

    Etichette “Venduto come set”

    Ti ritroverai spesso a confezionare oggetti che devono essere venduti insieme, cioè in un mucchio. Ad esempio, alcuni set di shampoo e balsamo devono essere venduti insieme.

    In tali casi, è necessario etichettare la scatola o il sacchetto di imballaggio con un’altra etichetta che indichi che gli articoli all’interno sono venduti insieme.

    Etichette di avvertimento di soffocamento

    Se spedisci i tuoi prodotti e articoli ad Amazon in sacchetti di plastica, devi seguire la politica che hanno impostato.

    Ci deve essere un’etichetta visibile di avvertimento di soffocamento su di esso per ogni sacchetto di plastica con un’apertura più ampia di 5 “.

    Etichette di spedizione

    etichetta di spedizione

    Sulla copertura più esterna del pacco, devi attaccare un’etichetta che includa tutti i dettagli di spedizione necessari.

    Puoi selezionare il tuo piano di spedizione e stampare le etichette richieste di conseguenza sul tuo account Amazon Seller Central stesso.

    Infine, assicurati di aver stampato tutte le etichette disponibili per la stampa sul tuo account Amazon Seller Central. Il magnate dell’e-commerce scarta i pacchetti con un’etichettatura incompleta o errata.

    Qual è il modo corretto di etichettare un pacco Amazon?

    Amazon ha creato il suo meccanismo autorizzato di firma che alimenta la sua cintura di etichettatura con il suo dominio sui mercati globali e sugli spazi di consegna.

    I principi sono chiari. Devono essere seguiti: assicurati che sul pacco sia presente un’etichetta con codice a barre generata esplicitamente da Amazon e assicurati che l’etichetta sia leggibile e scansionabile.

    Insieme al codice a barre dell’etichetta del prodotto c’è il GTIN, o EAN, o UPC. Non preoccuparti. Queste iniziali stanno tutte per la stessa cosa in diverse parti del mondo.

    Sono identificatori generati da un’organizzazione di controllo globale che controlla le catene di approvvigionamento in tutto il mondo: GS1. Si trovano sotto forma di codici a barre. Quindi ogni prodotto che circola nelle catene di approvvigionamento del mondo ha un GTIN, EAN o UPC univoco.

    Allo stesso modo, ogni prodotto su Amazon ha un ASIN (Amazon Standard Identification Number) univoco.

    Ogni volta che un venditore cerca di includere un nuovo prodotto nel nastro trasportatore di Amazon, l’azienda cerca il suo GTIN e di conseguenza sanziona un nuovo ASIN per il prodotto. Pertanto, è obbligatorio riportare l’ASIN del prodotto sull’etichetta.

    Con il GTIN e l’ASIN del prodotto in mano, devi scegliere se vuoi utilizzare etichette generate da Amazon o etichette generate dal produttore.

    Le etichette generate da Amazon avranno un codice a barre generato da Amazon. Questo codice a barre avrà l’FNSKU del prodotto, un identificatore nativo dell’azienda, che è utile per l’inventario delle scorte.

    Se invece utilizzi etichette generate dal produttore, creerai un codice a barre associato al GTIN del prodotto. Puoi usufruire di una di queste opzioni sul tuo account Amazon Seller Central quando stampi le etichette.

    Il tuo prodotto deve soddisfare alcuni requisiti per utilizzare i codici a barre generati dal produttore:

    • Essere in condizioni nuove.
    • Avere un unico codice a barre scansionabile congruente con l’ASIN del prodotto.
    • Non hanno data di scadenza.
    • Non dovrebbero essere materiali di consumo o cosmetici.
    • Non dovrebbero essere merci pericolose.

    Se il tuo prodotto non soddisfa nemmeno una linea guida tra quelle sopra menzionate, devi utilizzare le etichette generate da Amazon.

    lavoratore nell'etichetta di scansione dell'ufficio postale

    Tuttavia, questo processo è molto soggettivo. Nonostante il rispetto di tutte le linee guida sopra menzionate, Amazon potrebbe comunque chiederti di utilizzare le sue etichette di firma. La società chiama tutti i colpi in questo caso.

    In definitiva, sarebbe meglio se utilizzassi tutti i tag generati in entrambi i modi sulla confezione del prodotto per un processo di consegna regolare.

    È essenziale sapere che le etichette generate da Amazon non sono gratuite. Costano $ 0,20 per unità. Questo è il motivo per cui molte aziende affermate cercano di vendere i loro prodotti utilizzando i loro codici a barre e GTIN.

    Amazon trarrebbe vantaggi significativi se ogni venditore utilizzasse i suoi ASIN e le etichette generate dall’azienda. Con innumerevoli commercianti che vendono lo stesso prodotto, diventa una seccatura per i dipendenti di Amazon separarsi e trovare il pacco giusto per la consegna.

    Se tutti avessero usato le etichette generate da Amazon, ogni prodotto su Amazon sarebbe arrivato con un FNSKU speciale. Un FNSKU risolverebbe la ricerca del pacchetto giusto e renderebbe il lavoro dei dipendenti Amazon molto più semplice.

    Concludere

    Amazon è un gigante dell’e-commerce che non perderà in alcun modo il controllo sul mercato della catena di approvvigionamento online.

    Al contrario, con la sua etica del lavoro fulminea, l’azienda continuerà a migliorare. Tuttavia, poiché la spina dorsale dell’azienda sono i commercianti che vendono i loro prodotti sui suoi server, Amazon FBA funziona sulla loro efficienza nell’elaborazione e nella spedizione degli ordini ai centri di evasione ordini.

    È un processo complicato e comporta una quantità inimmaginabile di microgestione delle risorse umane.

    L’etichettatura è simbolica dell’attività stessa: una buona azienda garantirà un’etichettatura adeguata, una pessima azienda no. L’etichettatura è anche l’unità più piccola che fa la differenza nelle consegne di Amazon.

    Un ritardo di pochi secondi non avrà importanza per un pacchetto. Tuttavia, lo stesso ritardo nella consegna di molti pacchi avrà un effetto integrato e rovinerà la macchina ben oliata. Pertanto, l’etichettatura uniforme fa molto.

    Come abbiamo detto in precedenza, i principi di etichettatura sono chiari: chi l’ha venduta, a chi l’ha venduta, che cos’è e ci sono istruzioni o avvertenze speciali.

    Rispondere a queste domande sull’etichetta nel modo più accessibile è l’obiettivo di Amazon alla base dello sviluppo di linee guida uniformi per l’etichettatura.

    Le aziende devono sapere tutto sul loro inventario dentro e fuori. Conoscere i GTIN, gli ASIN e altri dettagli dei codici a barre è una necessità per il venditore.

    Amazon ha creato un sistema online facile da usare in cui devi solo inserire i dati necessari, stampare tutte le etichette e incollarle sulla confezione dove uno scanner può leggerle facilmente.

    Questi semplici passaggi fanno molto per risparmiare tempo e denaro sia per il venditore che per Amazon.

    risorse:

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here