Home Uncategorized Amazon Choice Vs Best Seller Badges

Amazon Choice Vs Best Seller Badges [Whats the Difference]

108
0


Ultimo aggiornamento il 9 aprile 2021

Quando un cliente accede ad Amazon e cerca di trovare ciò che desidera acquistare, badge come “Amazon’s Choice” e “Best Seller” possono rendere alcuni prodotti più attraenti di altri. Trasmettono un livello di autorità e implicano che il prodotto potrebbe essere migliore di altri, più affidabile o più popolare quel giorno. Suggeriscono che il prodotto potrebbe avere più da condividere. Come venditore o azienda, ottenere questi badge può diventare una priorità importante. Ma cosa potrebbero significare veramente queste etichette e come fa Amazon a decidere quali articoli vengono loro premiati?

Usa questa scelta di Amazon rispetto alla guida del best seller per aiutarti a demistificare il grado intimidatorio di Amazon’s Choice e Best Seller. Questi badge possono essere facilmente ottenuti per le tue nuove inserzioni come venditore Amazon se sai come funzionano.

Ecco cosa significa quando un articolo è contrassegnato come “Amazon’s Choice”

scelta amazon vs best seller

Il nome del badge fa sembrare che questi articoli siano selezionati da qualche consiglio di persone qualificate su Amazon, piuttosto che dal titolo di Best Seller, il che implica che il badge si basa su dati puri. Ciò significa che a volte il titolo di Amazon’s Choice sembra un po ‘più ambiguo a prima vista. Chi fa questa scelta importante e parte di essa si basa sulle vendite o sui risultati di ricerca?

La realtà è che il badge Amazons Choice viene scelto attraverso l’uso di un algoritmo che utilizza dati proprio come il badge Best Seller. Questo è vantaggioso se sei un venditore perché ci sono modi per personalizzare il tuo prodotto in modo che sia un candidato per un badge Amazon’s Choice. La differenza nel modo in cui i prodotti vengono valutati per il badge Amazon Choice è che si basa su parole chiave. I prodotti che ottengono il maggior numero di clic e acquisti per determinate parole chiave vengono visualizzati come Amazons Choice per quella parola chiave quando viene eseguita la ricerca. Sebbene queste informazioni siano state raccolte da osservazioni, Amazon deve ancora condividere le metriche esatte utilizzate dal loro algoritmo per determinare le selezioni di Amazon’s Choice.

Il badge Amazon’s Choice non significa necessariamente che un prodotto sia buono

Questo badge non ha nulla a che fare con l’efficacia del prodotto. L’articolo viene scelto solo in base alle sue vendite tra gli articoli che condividono la sua parola chiave. Mentre il titolo implica un livello di selezione personale che si è verificato per curare gli articoli che appaiono agli acquirenti di Amazon da parte dell’azienda, non è il caso. Il titolo è una misura accurata della popolarità all’interno di quella parola chiave, ma è importante tenere a mente i parametri e le metriche per assegnare quel titolo.

Differenza tra Amazon’s Choice e Best Seller

Sia che tu stia vendendo un nuovo articolo su Amazon o che sia interessato al processo come cliente, usa questa guida per apprendere i modi in cui questi badge sono diversi. Se vendi su Amazon, conoscere i modi importanti in cui questi badge sono diversi può aiutarti a capire quale potrebbe essere più redditizio da perseguire.

La differenza più grande sta nel modo in cui vengono assegnati questi badge. Amazon’s Choice viene assegnato in base alle unità vendute per parola chiave specifica. Best Seller viene assegnato in base a molti fattori, comprese le unità vendute storicamente e di recente, nonché alcuni altri fattori. Sono entrambi selezionati utilizzando un algoritmo, non da una scelta personale di un essere umano.

Ci sono anche meno badge Best Seller disponibili da assegnare rispetto a quelli di Amazon’s Choice.

Cosa rappresenta il badge Best Seller su Amazon?

scelta amazon vs best seller

Questo badge rappresenta un prodotto che ha venduto di più nella sua categoria in un periodo non specificato. Il metodo esatto per la follia di Amazon non è stato rivelato ma, sulla base di osservazioni, molti si sono azzardati a ipotesi abbastanza accurate su come il sistema tende a funzionare. Con queste informazioni, puoi migliorare il posizionamento del tuo prodotto nella sua categoria come venditore.

Il ranking del best seller all’interno delle categorie viene aggiornato ora per ora per la massima precisione, ma quali informazioni utilizza Amazon per formulare questa raccomandazione? Amazon utilizza alcune metriche diverse per scegliere quali prodotti ottenere il badge Best Seller (BSR) sul sito web. Questi fattori includono:

  • Dati sulle vendite passate di un prodotto
  • Dati di vendita in un periodo recente
  • Fattori caso per caso

Dati sulle vendite precedenti

Il record di come questi prodotti a buon mercato altamente quotati disponibili per la spedizione immediata siano stati venduti in passato è un fattore essenziale del badge Best Seller.

Dati di vendita recenti

Amazon esamina anche i dati di vendita recenti per il prodotto. Questo per determinare la domanda del mercato per l’articolo.

Dati caso per caso

Stranamente, Amazon prende più in considerazione per quanto riguarda la tua classifica Best Seller rispetto al modo in cui ha venduto. L’azienda sta esaminando ogni aspetto del prodotto, compresi i diritti riservati e incentivi, promozioni e coupon che possono gonfiare le vendite. Per contrastare questi aumenti dovuti ai coupon, qualsiasi prodotto che sembra offrire questo affare non migliorerà il suo posizionamento utilizzando questo metodo.

Puoi trovare la classifica dei migliori venditori su qualsiasi elenco scorrendo verso il basso fino alla sezione dei dettagli del prodotto. Il rango è suddiviso per categoria, quindi probabilmente dirà qualcosa come “# 300 in Elettronica”.

Best Seller – Pro e contro

Avere un cliente che vede l’etichetta Best Seller sul tuo prodotto è sicuramente un vantaggio. È redditizio per te concentrare i tuoi sforzi per ottenerlo? Passa al setaccio questi pro e contro per capire se vale la pena perseguire questo distintivo.

Professionisti

  • Il titolo di Best Seller è chiaro e specifico. Implica che il prodotto abbia venduto bene tra le persone, il che implica popolarità ed efficacia. Ciò si è dimostrato più volte redditizio per i venditori come tecnica di marketing per migliorare la visibilità e la fiducia nel loro prodotto. Il badge Amazon’s Choice è un po ‘più ambiguo, rendendo il titolo BSR (Best Seller Rank) più immediatamente attraente per i clienti.
  • Puoi modificare la tua classifica Best Seller, non dipende dall’opinione di nessun altro ed è puramente basata sulle prestazioni di vendita. Questo è lo stesso per i venditori che perseguono il badge Amazon’s Choice.
  • Questo badge rimane sul tuo prodotto indipendentemente dalla parola chiave utilizzata per farlo apparire.
  • Il tuo prodotto apparirà nella sezione I più venduti che è visibile nel menu principale del sito.

Contro

  • Poiché il badge Best Seller viene assegnato per popolarità in una categoria anziché per parola chiave di ricerca, può esserci solo uno slot n. 1 per tipo di articolo. Non esiste una varietà illimitata di badge da assegnare. Ce ne sono solo 100 per reparto.

Domande frequenti su Amazon Choice e Best Seller

In che modo i miei prodotti possono diventare i più venduti?

Innanzitutto, assicurati di avere un buon servizio clienti, concentrati sull’ottenere recensioni positive e condividi il tuo annuncio per aumentare organicamente le unità vendute. Puoi anche rendere più facile qualificarti per il badge se scegli la categoria giusta per il tuo articolo. Ad esempio, mentre le candele possono qualificarsi per molte categorie, ti consigliamo di sceglierne una che porti a una minore concorrenza. La chiave per scegliere buone nuove categorie è la specificità.

In che modo i miei prodotti possono diventare la scelta di Amazon?

Amazon non ha detto molto su come funziona il loro algoritmo, ma da quello che le persone sanno, le parole chiave sono essenziali. Cercane uno che le persone cercheranno, ma non ha troppa concorrenza. Devi sapere che chiunque digiti questo termine di ricerca vorrà acquistare il tuo prodotto, quindi condurre ricerche di mercato è un ottimo modo per iniziare.

Cosa significa quando dice la scelta di Amazon?

Questi badge indicano che l’elenco e l’ordine sono i più popolari all’interno di quella parola chiave. Ecco un esempio: se un cliente completa una ricerca con la parola chiave “macchina per caffè americano” e poi acquista il tuo articolo, migliora il tuo posizionamento all’interno di quella parola chiave di ricerca. Sebbene molti articoli possano apparire quando si cerca quel termine, il tuo avrà l’etichetta Amazon’s Choice.

Amazon’s Choice è affidabile?

I badge possono sembrare correlati al valore quando li vedi per la prima volta in un elenco, ma in realtà sono solo correlati alle unità vendute per parola chiave. Ciò significa che se scegli parole chiave generiche, il badge Amazon’s Choice è un indicatore affidabile di popolarità rispetto ad altri prodotti che appaiono per quei risultati di ricerca. Assicurati di leggere le recensioni per vedere se quei clienti sono rimasti soddisfatti del loro ordine.

Cos’è Amazon Best Seller?

Con una combinazione di informazioni sulle vendite storiche (passate) e recenti, nonché alcuni altri punti dati, Amazon classifica i prodotti nelle rispettive categorie, diritti riservati. Un esempio di ciò potrebbe essere che se il tuo prodotto ottiene un punteggio elevato come il n.25 in Libri, significa che la tua scheda ha il 25 ° BSR più alto per gli articoli in quella specifica categoria. Il titolo di Best Seller e un rango elevato possono aumentare le vendite e migliorare la visibilità e la legittimità.

Le classifiche Best Seller vengono aggiornate non solo ogni giorno, ma ogni ora, il che significa che le tendenze possono cambiare rapidamente. C’è anche una scheda Best Seller nel menu del sito web. Questa posizione nel menu è ottima per la visibilità.

Cosa significa Amazon # 1 Best Seller?

Il badge Amazon # 1 Best Seller appare su un prodotto se quella cosa ha venduto più unità (guardando i risultati recenti e storici) rispetto a qualsiasi altra cosa in quella categoria. Puoi ottenere questo titolo in modo più semplice e veloce vendendo più in alto all’interno di una nicchia più piccola o di un raggruppamento specifico.

Il titolo può aiutarti a ottenere più clienti e ottenere una migliore visibilità senza dover condividere la tua scheda ovunque o lavorare sull’ottimizzazione della ricerca.

Conclusione: il verdetto

Se vuoi seguire le tendenze e mostrare i tuoi prodotti a più clienti, i badge Amazon’s Choice e Best Seller sono un ottimo punto di partenza. Durante questa recensione e guida, vedrai che ci sono vantaggi per ciascuno di essi. Il badge Best Seller ha però chiari vantaggi quando si tratta di profitti che Amazon’s Choice non può eguagliare. Questi vantaggi includono anche visibilità e prevedibilità. Amazon’s Choice è molto vago con i criteri, quindi perseguire il titolo può diventare difficile e uno spreco di tempo e risorse. Il BSR può essere più facile da perseguire in modo affidabile e può farti ottenere più clienti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here