Home BLOG Come verificare se ti è successo?

Come verificare se ti è successo?

128
0


La copertura organica su Twitter potrebbe essere “gratuita” ma è anche estremamente preziosa. Se la copertura organica su Twitter è una parte reale della strategia di marketing digitale della tua azienda, perdere questa portata organica può essere disastroso. Twitter ne è ben consapevole e interverrà e rallenterà la portata degli account Twitter che non rispettano le loro regole. Lo fanno con qualcosa chiamato Twitter Shadowban e in questo post sul blog risponderò alle domande più comuni che potresti avere come…

  • Che cos’è uno shadowban di Twitter?
  • Perché un account Twitter dovrebbe essere bannato?
  • Come posso sapere se il mio account Twitter è stato bannato?
  • Quanto dura uno shadowban su Twitter?
  • Come posso evitare che il mio account Twitter sia bannato in futuro?

Condividerò anche la mia storia personale con Twitter che ha vietato completamente il mio account Twitter diversi anni fa e come puoi evitare l’errore che ho commesso.

Entriamo in esso. Ecco tutto ciò che devi sapere sul divieto delle ombre e su Twitter nel 2022 e oltre.

Cos’è uno Shadowban su Twitter?

Twitter Shadowbanned

Un shadowban (chiamato anche divieto invisibile o divieto fantasma) è un termine spesso usato per descrivere quando una società di social media limita la portata organica dell’account di un utente.

Questi possono portare a un calo significativo della portata organica degli account e avere un impatto sulla portata e sulla visibilità di altri tweet composti in futuro.

Gli shadowban di Twitter (divieti di fantasmi) sono quasi sempre il risultato di una violazione delle linee guida della community di Twitter o delle politiche degli utenti. Possono essere rilevati tramite algoritmi e intelligenza artificiale o segnalati da altri utenti di Twitter.

Esistono tre tipi comuni di Twitter Shadowbans.

  1. Discussione shadowbans in cui Twitter limita gli altri utenti a vedere i tuoi commenti sui tweet.
  2. Cerca suggerimenti shadowbans in cui Twitter impedisce ad altri utenti di vedere il tuo profilo nei risultati di ricerca.
  3. Divieti di ricerca completa in cui Twitter vieta tutti i tuoi tweet o tutti i tweet recenti dai risultati di ricerca.

Questi tipi di divieti si verificano su Twitter e su tutti gli altri principali social network come Facebook, TikTok, Instagram e YouTube. Diamine, anche il “social network di libertà di parola”, Frank Speech lo fa 🙂

Questi divieti morbidi sono le punizioni per gli attori in malafede che si comportano in modo dannoso per la piattaforma di social media e la sua base di utenti.

Essere shadowbanned su Twitter può sembrare che Twitter abbia reso i tuoi tweet invisibili da un giorno all’altro. I tuoi tweet possono essere visualizzati o meno nei risultati di ricerca (indicati come divieto di suggerimento di ricerca o semplicemente divieto di ricerca) e puoi sperimentare una ricerca completa che suggerisce il divieto.

La differenza tra uno shadowban di Twitter e una sospensione dell’account Twitter è che gli shadowban non limitano la tua capacità di continuare a twittare come fanno le sospensioni, ma limitano la distribuzione dei tweet che fai.

In sostanza, gli altri utenti di Twitter non vedono i tuoi tweet con la frequenza normale o se non eri in uno stato di shadowban.

Gli shadowban di Twitter (divieti di fantasmi) possono anche portare a una sospensione completa dell’account, il che significa che dovrai interrompere completamente il tweet.

Un’enorme differenza tra uno shadowban e una sospensione completa è che Twitter non avvisa gli utenti che la loro portata è stata limitata. Se sei stato sospeso, riceverai un avviso ed è impossibile non vederlo.

Quali sono le cause di uno Shadowban su Twitter?

Ecco le cause comuni degli shadowban su Twitter.

Twitter Shadowban Causa n. 1: molestare altri utenti di Twitter

Molestie su Twitter

È una sfortunata realtà che una comunità online costruita sui social media possa diventare un luogo di ostilità e conflitto. Gli ideologi religiosi, i diversi punti di vista politici e altre questioni divisive portano a temperamenti accesi, linguaggio aggressivo, insulti e, in casi estremi, persino minacce di violenza.

Proprio come nella vita reale, è quasi sempre meglio prendere la strada maestra e non impegnarsi in conversazioni ostili. Ciò è particolarmente vero se Twitter fa parte della tua attività e del tuo sostentamento.

Blocca semplicemente gli account se non riesci a resistere alla tentazione di interagire con loro. Non farlo può portare il tuo account a essere bandito dai fantasmi o addirittura un ban ufficiale dalla piattaforma tutti insieme.

Allontanati in modo da non perdere il tuo account a causa di una conversazione pubblica ostile. Se la visibilità del tuo account è importante per te, dovresti impegnarti in conversazioni sane.

Se qualcuno ti sta molestando, segnalalo al team di supporto di Twitter. Il team di supporto di Twitter è dedicato ad aiutare a prevenire le molestie, quindi assicurati di contattare Twitter ogni volta che accade questo genere di cose.

Twitter Shadowban Causa #2: Hashtag Trend Hijacking

Google vuole classificare i tweet in base ai dati organici di Twitter. La manipolazione di hashtag irrilevanti e tendenze di guida che non sono rilevanti non è qualcosa che Twitter condona.

Ciò porta altri utenti di Twitter a vedere contenuti che non sono quello che stavano cercando e danneggia la piattaforma dei social media.

Un classico esempio di un enorme account Twitter che accidentalmente (si spera comunque) dirotta un hashtag è stato questo incendio nel cassonetto di @DiGiornoPizza nel 2014.

Dirottamento di hashtag

Credito immagine a https://setup.us/blog/hashtag-hijacking

L’hashtag #WhyIStayed è stato utilizzato per sensibilizzare sulla violenza domestica. La pizza di DiGiorno avrebbe dovuto rimanere a diversi oceani di distanza da questo argomento e possiamo solo supporre che questo sia stato il risultato di uno stagista negligente contro un dirottamento o una riduzione intenzionale dell’hashtag del movimento per fermare la violenza domestica.

Sfortunatamente, l’algoritmo di Twitter non vede l’intento dietro i tweet come questo. Questo lo spiegheranno loro in seguito. Inoltre, quando fai infuriare un gran numero di utenti Twitter contemporaneamente in questo modo, sei destinato a ricevere un enorme afflusso di violazioni segnalate dagli utenti.

Quindi, non cercare di dirottare la popolarità del tweet di qualcun altro. Certo, puoi sfruttare una tendenza, ma solo se si adatta. Questo è, dopotutto, il punto degli hashtag. Fai solo attenzione a capire il significato degli hashtag prima di usarli.

In parole più semplici, interagisci solo con contenuti pertinenti.

Sì, potrebbe portare a un migliore coinvolgimento in anticipo, ma è improbabile che ripaghi a lungo termine.

Twitter Shadowban Causa #3: Comportamento spam

Gif spam

non puoi spammare persone su Twitter con i tuoi contenuti o link. Questo dovrebbe essere ovvio, ma molti utenti adottano un approccio “traffico a tutti i costi”.

Sebbene lo spamming sembri relativamente semplice, ci sono molti altri metodi che potrebbero essere considerati spam che non coinvolgono semplicemente un utente che pubblica vendite o contenuti autopromozionali attraverso molti hashtag, thread e commenti.

Fai molta attenzione anche quando usi qualsiasi tipo di strumento di automazione. Questi possono sembrare rapidi tweet. Alcune aziende programmano i loro tweet promozionali e se non c’è abbastanza tempo tra di loro, possono attivare l’algoritmo di spam di Twitter che potrebbe portare a uno shadowbanning di Twitter. Troppi collegamenti contemporaneamente o in rapida successione possono attivare anche questi. Condividere lo stesso contenuto più volte potrebbe sembrare saggio, ma se condividi lo stesso contenuto troppo spesso, può essere interpretato come spam. Più traffico potrebbe sembrare ottimo in anticipo, ma può portare a un nuovo divieto del tuo account.

Inoltre, Twitter può facilmente identificare gli account spam e associarli al tuo account principale. Ciò è particolarmente vero se gli stessi utenti (indirizzi IP) accedono a più account. L’accesso di un utente a più account è un chiaro indizio che qualcosa è probabilmente spam. Assicurati che gli utenti che accedono agli account siano limitati a un account.

Se qualcosa che hai twittato ha attivato un divieto completo di fantasmi, il marketer digitale che è in te si prenderà a calci.

Un altro regalo morto di account spam è l’immagine del profilo, specialmente su un nuovo account. Se l’immagine del tuo profilo è una pubblicità chiara per un prodotto che non è correlato a ciò di cui hai twittato, diventa subito evidente che stai tentando di inviare spam al tuo prodotto. Ciò può portare a Twitter che blocca parzialmente il tuo account (poiché non è così eclatante come lo spam tradizionale) o può portare al ghosting dei commenti, che è una limitazione a quanto puoi commentare su altri tweet.

Twitter Shadowban Causa n. 4: seguire e smettere di seguire molti account per aumentare artificialmente il numero di follower

Avviso di sospensione di Twitter

Il metodo follow/unfollow è un approccio comune e black hat ai follower in crescita. Ecco come ho fatto sospendere il mio account Twitter. Ho assunto una società chiamata Outride Social che ora è (ovviamente) fallita e che ha promesso di far crescere organicamente il canale attraverso le tattiche dei cappelli bianchi. Le loro tattiche non erano affatto white hat. Hanno semplicemente trovato il mio pubblico di destinazione, hanno inviato loro tutti i messaggi diretti e li hanno seguiti. Quando le persone seguivano, smettevano di seguirle e passavano a fare la stessa cosa su altri account.

Che sia vero o meno, quanti più follower ha qualcuno su Twitter, maggiore è la fiducia che le persone gli danno. A Twitter non piace quando le persone fingono la loro influenza con queste tattiche.

Quanto dura uno Shadowban su Twitter?

La durata di uno shadowban dipende dalla gravità della causa, ma la durata media è di circa 2-3 giorni. I tweet che minacciano violenze, ad esempio, saranno più lunghi di un utente che condivide lo stesso testo più tweet di fila.

Come posso sapere se il mio account Twitter è Shadowbanned?

Sfortunatamente, non esiste più un tipo di software “Twitter shadowban checker” là fuori (quelli grandi come https://shadowban.eu/ sono stati chiusi), ma questo metodo ti mostrerà se sei shadowbanned o meno.

Passo #1 Esci dal tuo account Twitter

Passaggio 1 della verifica di Twitter Shadowban

Passo #2 In una finestra di navigazione in incognito, apri la pagina Esplora di Twitter

Mentre sei ancora disconnesso e mentre utilizzi una scheda del browser in incognito, digita https://twitter.com/explore.

Twitter shadowban esplora la pagina

Passaggio #3 Cerca il tuo nome utente

Usa questo formato “from:username” e sostituisci “username” con il nome utente Twitter che vuoi controllare.

Passo #4 Controlla attentamente per vedere se appari

Se trovi tweet da te stesso, non sei stato bannato. Se non riesci a vedere nessun tweet, sei shadowbanned.

Cosa fare se sei Shadowbanned

Innanzitutto, NON tentare di creare un nuovo account se il tuo account esistente è stato bannato. Questo probabilmente porterà alla sospensione totale di entrambi gli account Twitter.

La cosa migliore da fare è semplicemente aspettare 72 ore per vedere se il divieto viene revocato. Se il divieto non viene revocato entro questa finestra di 3 giorni, è il momento di contattare il team di supporto di Twitter. Fai semplicemente sapere loro la situazione, cosa ritieni abbia causato lo shadowban e cosa farai per impedirlo (supponendo che fosse un divieto legittimo, a volte le cose vengono segnalate per caso).

Come evitare di essere bannato da Shadowban su Twitter

Fai il contrario di tutto ciò che è stato detto in precedenza 🙂

  • Non impegnarti in scontri, comportamenti aggressivi o cyber bullismo
  • Non spammare contenuti o link
  • Non dirottare gli hashtag
  • Non impegnarti in tattiche di crescita dell’account follow/unfollow

In parole povere, basta seguire le regole. Se stai facendo qualcosa che sembra un cappello grigio, smetti di farlo.

Inoltre, assicurati di identificare il tweet specifico o le azioni che hanno portato alla tua sospensione in passato. Sai quanto era brutto essere completamente invisibile.

Speriamo che questo sia stato utile! Assicurati di lasciare un commento se hai ulteriori domande sugli shadowban di Twitter!



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here