How To Change Amazon Product Category in Seller Central

    10
    0


    I venditori di Amazon spendono una notevole quantità di tempo e denaro per ottimizzare le loro inserzioni per attirare vendite più significative.

    Questo processo include l’utilizzo della SEO, lo scatto di foto di alta qualità, il riempimento dell’elenco con recensioni affidabili, la risposta a tutte le domande e molto altro.

    Ma la maggior parte dei venditori dimentica di prestare attenzione alla propria categoria di prodotti. Anche se questo può sembrare un argomento principale, trascurare le categorie di prodotti può avere un impatto significativo sulla quotazione del venditore su Amazon.

    Per aiutare a cambiare la categoria, abbiamo curato alcuni dei modi più semplici per i venditori principianti.

    Quali sono alcuni dei motivi per cambiare le categorie di prodotti?

    Sebbene possano esserci innumerevoli ragioni per cambiarlo, ci siamo presi la libertà di includere alcune delle cause più ragionevoli e comuni dei problemi di categoria.

    Specialisti della categoria Amazon

    cambia categoria sul prodotto amazon

    I bot devono essere la prima vera spiegazione del cambio di categoria. Gli specialisti delle categorie di Amazon o i robot perlustrano costantemente le estremità per trovare prodotti che non si adattano alla selezione della categoria iniziale.

    La maggior parte di questi bot apporta modifiche alla categoria esaminando le recensioni dei clienti e i reclami di altri venditori.

    Se la tua situazione assomiglia a questo problema, potresti dover cambiare la categoria per inserirla nelle sottocategorie corrette.

    Modifiche a causa di una terza persona o di Amazon

    La tua categoria attuale può essere automaticamente spostata in una categoria recintata a causa di un venditore.

    Sfortunatamente, Amazon non rivela il motivo per cui si è verificato un cambio di categoria, anche se è stato un errore onesto da parte del venditore o da parte di Amazon.

    Questo problema richiederà di modificare la categoria del prodotto il prima possibile. Tenendolo incustodito si tradurrà infatti in un minor numero di vendite.

    Per rendere il tuo prodotto più rilevabile

    Quando gli acquirenti fanno acquisti su Amazon, a volte dimenticano di utilizzare la barra di ricerca e di sfogliare le categorie.

    Gli acquirenti annoiati di solito passano attraverso le categorie per trovare offerte e altri prodotti interessanti che possono acquistare.

    Pertanto, avere i tuoi prodotti in una categoria corretta e pertinente aumenterà le sue possibilità di rilevabilità. Il risultato sono vendite organiche che creano un impatto sul tuo elenco complessivo.

    Effetti del cambio di categoria

    cambiare categoria

    Vendite basse

    Poiché gli acquirenti trovano difficile cercare o trovare il tuo prodotto tramite la navigazione, ridurrà drasticamente le tue vendite. Quindi, anche se i tuoi prodotti stavano andando alla grande prima, noteresti un grafico al ribasso nelle tue vendite.

    Classifica bassa

    Meno vendite influenzeranno davvero il tuo grado. Il tuo annuncio inizierà automaticamente a diventare obsoleto e presto verrà posizionato in fondo. È perché nessun acquirente si sforzerebbe di cercare fino all’ultimo risultato.

    Perdere tag

    Se il tuo prodotto ha ricevuto tag come bestseller o Amazon choice, puoi perdere il titolo con il tempo. Poiché le vendite e la popolarità sono interconnesse, finirai per perdere il tuo tag.

    Cambiare categoria di prodotto

    Come contattare l’assistenza

    Se sei un nuovo venditore o non desideri immischiarti nel backend, ti consigliamo vivamente di contattare l’assistenza.

    Accedi a Seller Central e crea un caso con l’Assistenza. Spiega il tuo problema con l’ultimo posizionamento nella categoria. Ti verrà chiesto di fornire alcuni dettagli per l’apertura del biglietto.

    Se hai già selezionato il percorso della categoria finale, ti chiediamo di allegarlo al tuo biglietto. Il tuo ultimo passo è chiedere al supporto di apportare le modifiche desiderate in modo che il tuo prodotto possa essere visto nella categoria corretta.

    Alcuni venditori ritengono che devi essere più persuasivo per portare a termine il lavoro. La maggior parte dei dirigenti cercherebbe di chiudere il ticket senza risolvere il problema.

    I follow-up costanti ti aiuteranno sicuramente a riportare il tuo prodotto nell’elenco delle categorie e nell’elenco secondario desiderati. Se il problema era da parte di Amazon, potresti chiedere all’Assistenza il rimborso di Amazon.

    Suggerimento: se non sei sicuro della tua categoria, ti suggeriamo di cercare su Amazon un prodotto simile al tuo articolo e trovare il percorso della categoria. Puoi quindi scaricare questo percorso di categoria (categorie e sottocategorie) e chiedere al Supporto al venditore di inserire il tuo prodotto nello stesso percorso.

    Ulteriori letture: come contattare un venditore Amazon.

    Modifica tramite “Gestisci inventario”.

    gestire le categorie di modifica dell'inventario

    Se desideri modificare la categoria Amazon da solo, ti consigliamo vivamente questo modo semplice e facile per farlo tramite Gestisci inventario.

    Passo 1: Accedi a Seller Central e fai clic su “Inventario”. Dopo aver cliccato, apparirà un menu a tendina. Seleziona “Gestisci inventario” per iniziare con il processo di modifica delle categorie.

    Passo 2: Trova il prodotto che desideri modificare e fai clic su “Modifica” nell’angolo destro dell’elenco.

    Passaggio 3: Noterai una nuova pagina con tutti i dettagli. Seleziona “Informazioni vitali”, scorri verso il basso e fai clic su “Tipo di categoria”. Una volta selezionato “Modifica”, apparirà una nuova finestra di dialogo con tutti i tipi di categorie vitali.

    Passaggio 4: Puoi cercare una categoria principale o scorrere per trovare quella più adatta. Una volta selezionata la categoria principale, una casella laterale si riempirà automaticamente con le sottocategorie. Seleziona l’opzione più appropriata e cerca la seconda sottocategoria. Una volta completata la selezione, fai clic su “Seleziona”.

    Passaggio 5: Vai alla riga “Categoria/Tipo di elemento” e vedrai automaticamente l’intera stringa di nuove categorie. Scegli “Salva e termina” per bloccare le nuove informazioni.

    Questo metodo è eccellente se desideri modificare alcune inserzioni di prodotti Amazon, ma se desideri risparmiare tempo o desideri modificare la categoria di più prodotti, ti consigliamo di seguire questo metodo:

    Passo 1: Vai a “Inventario” e seleziona “Aggiungi prodotti tramite caricamento”. Genera un modello di file di inventario appropriato e adatto.

    Passo 2: Inserisci tutte le informazioni sul prodotto e includi una nuova categoria nella colonna “Parola chiave del tipo di articolo”.

    Passaggio 3: Carica il file nella scheda “Controlla e carica il tuo file di inventario” di “Aggiungi prodotti” tramite la pagina di caricamento.

    Comprensione delle categorie di approvazione

    Ora che hai affrontato il problema fondamentale di cambiare le tue categorie, volevamo aiutarti a imparare alcuni trucchi e suggerimenti per un annuncio di successo.

    Poiché Amazon vuole che i suoi clienti abbiano la migliore esperienza di acquisto, ha alcune regole rigide per le categorie. Categorie, prodotti e sottocategorie specifici richiedono l’approvazione di Amazon prima che un venditore pubblichi i prodotti.

    Questo processo di approvazione di solito comporta l’invio di rapporti sui controlli delle prestazioni, le qualifiche e le richieste di documenti.

    Categorie che richiedono l’approvazione

    • Monete da collezione
    • Francobolli
    • Belle Arti
    • Gioielleria
    • Prodotti per la sicurezza personale e per la casa
    • Musica e DVD
    • Servizi
    • Orologi
    • Articoli sportivi da collezione
    • Video, DVD e Blu-ray
    • Lettori multimediali in streaming
    • Prodotti automobilistici e sport motoristici

    Se sei un venditore Amazon che tratta i prodotti sopra menzionati, devi superare il processo di approvazione per iniziare a vendere nella categoria. Puoi seguire questi passaggi per il processo di approvazione:

    Passo 1: Accedi alla pagina Seller Central e seleziona il menu “Catalogo”. Fare clic su “Aggiungi un prodotto” per avviare il processo.

    Passo 2: Cerca l’oggetto che desideri vendere. Noterai un link “Mostra limitazione” nei risultati di ricerca.

    Passaggio 3: Fare clic sull’opzione “Richiedi per la vendita” per avviare la procedura di richiesta. Amazon potrebbe ripristinare entro poche ore/giorni per altri dettagli. Se sei accettato, la tua pagina Seller Central ti avviserà automaticamente.

    Questi passaggi erano riservati esclusivamente ai venditori che vendono nuovi articoli. Tuttavia, se hai a che fare con articoli ricondizionati o usati, ti consigliamo di visualizzare questa tabella delle categorie di prodotti per vedere quali prodotti richiedono l’approvazione e quali no.

    Come puoi utilizzare l’albero delle categorie di prodotti Amazon per ottimizzare le tue inserzioni?

    diverse categorie sui prodotti amazon

    Come forse saprai, ogni categoria di prodotto utilizza una struttura specifica, solitamente sotto forma di albero che ha vari livelli di sottocategorie.

    Questo albero è chiamato BTG (Browse Tree Guide). Questa guida contiene linee guida specifiche che vengono generalmente utilizzate per assegnare i prodotti a diverse categorie.

    Se desideri ottimizzare il tuo elenco di prodotti, ti consigliamo vivamente di utilizzare BTG per raggiungere questo obiettivo. Inoltre, questo documento di solito ti consente di decifrare a quale sottocategoria appartiene il tuo prodotto.

    La sottocategoria è comunemente nota come “nodo”. Puoi anche utilizzare il numero univoco e la combinazione di parole chiave per inserire i tuoi prodotti su percorsi di navigazione specifici su Amazon.

    Per utilizzare abilmente una guida ad albero di navigazione, segui questi passaggi:

    Passo 1: Vai su “Modelli di file di inventario” e considera di scaricare un BTG appropriato.

    Passo 2: La guida contiene tutte le istruzioni essenziali per aiutarti a scegliere le principali categorie e sottocategorie.

    Passaggio 3: Copia e utilizza tutti i corrispondenti “ID nodo di navigazione” quando inizi il processo di aggiornamento del file modello di inventario.

    Conclusione

    Speriamo che questa guida abbia chiarito i tuoi dubbi riguardo al processo di modifica delle categorie di Amazon.

    Come accennato in precedenza, non dovresti mai sottovalutare l’importanza di aggiungere i tuoi elenchi di prodotti nelle categorie corrette.

    Molti venditori cercano di aggiungere un prodotto standard in categorie oscure o non correlate per guadagnare posizioni. Ma dal momento che Amazon tiene costantemente d’occhio tali elenchi, hanno la possibilità di essere penalizzati per averlo fatto.

    Se il tuo prodotto attuale si trova in categorie così oscure, ti consigliamo vivamente di spostarli utilizzando i semplici metodi menzionati nell’articolo.

    Infine, se stai vendendo un articolo che richiede l’approvazione, assicurati di eseguire il processo di approvazione in anticipo per risparmiare tempo. Le categorie possono essere uno strumento eccellente per aumentare le vendite, quindi non perdere l’opportunità di aumentare le vendite utilizzando categorie e sottocategorie.

    risorse:

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here