How To Start An Amazon FBA Business With Little Money

    22
    0


    Molte persone pensano che sia necessario disporre di un budget piuttosto generoso per avviare un’attività Amazon FBA. Tuttavia, per coloro che sono principianti di Amazon FBA, l’accesso a questi fondi non è sempre fattibile.

    Sapevi che ci sono modi in cui puoi iniziare a vendere anche se hai un budget limitato? Poiché hai meno capitale, dovrai essere ragionevole e metodico quando pensi a come verranno spesi i tuoi soldi.

    Nella nostra guida di seguito, abbiamo coperto tutto ciò che devi sapere sull’avvio di un’attività Amazon FBA con pochi soldi.

    Di quali risorse hai bisogno per avviare la tua attività su Amazon?

    Risorse Amazon FBA

    Quando si tratta di avviare la propria attività Amazon FBA, ci sono tre categorie principali per le quali è necessario allocare denaro.

    Ciò include il tuo inventario (cioè i prodotti che venderai, gli strumenti e le forniture e la formazione se la vendita su Amazon è qualcosa di completamente nuovo per te. Di seguito, abbiamo esaminato più da vicino come ciascuno di questi potrebbe influire i tuoi affari.

    Pensa attentamente al tuo inventario

    I prodotti che vendi influenzeranno la redditività della tua attività. Ci sono molti prodotti diversi che puoi vendere su Amazon, ma alcuni saranno più adatti a budget inferiori rispetto ad altri.

    Vale la pena cercare la migliore selezione di prodotti che non costeranno molti soldi. Quando elabori il tuo budget per l’inventario, dovrai pensare ai costi di spedizione, ai nomi dei marchi e alla concorrenza.

    I prodotti più piccoli e leggeri tendono a non costare tanto per la spedizione. Si consiglia inoltre di evitare di vendere prodotti stagionali ma di creare un inventario composto da prodotti richiesti. Questo perché i prodotti stagionali non saranno venditori coerenti.

    Gestione dell'inventario per il business di Amazon

    In effetti, ci saranno probabilmente alcuni mesi durante l’anno in cui vengono acquistati frequentemente e poi altri mesi in cui non lo sono. Inoltre, dovresti anche pensare ai marchi e a come possono influenzare il tuo budget.

    I prodotti di marchi noti tendono ad essere i venditori migliori, tuttavia, costeranno di più per fare scorta e tendono anche ad essere più ricercati dai concorrenti.

    Quando crei il tuo inventario, ti consigliamo anche di investire i tuoi soldi in pochi oggetti diversi piuttosto che in un singolo oggetto. Così facendo ridurrai il rischio.

    Questo perché, se un prodotto non vende molto bene, avrai gli altri prodotti su cui fare affidamento. Inizia anche investendo in quantità minori e, se si rivelano buoni venditori, quando inizi a guadagnare di più, puoi iniziare ad espandere il tuo inventario.

    Ora ti starai chiedendo come puoi capire quali prodotti saranno i più redditizi.

    Vale la pena utilizzare altre piattaforme come Alibaba per comprendere i margini di profitto associati a diversi articoli. Da qui, puoi quindi capire quali prodotti saranno più adatti alla tua attività.

    Investi negli strumenti e nelle forniture necessarie

    Strumenti e software Amazon necessari per la vendita

    Non hai bisogno di molti strumenti e forniture per avviare la tua attività su Amazon poiché la maggior parte delle cose verrà fatta online. Tuttavia, ci sono alcune cose che ti renderanno più facile stabilire un’attività di successo.

    Un computer, tablet o smartphone sarà una risorsa importante. Ciò ti consentirà di elencare i prodotti e monitorare gli ordini e le vendite. Avrai anche bisogno di alcune forniture per l’imballaggio e la spedizione degli ordini.

    Poiché inizi con pochi soldi, non è necessario spendere molto per una stampante o etichette di fascia alta, ma assicurati che quella scelta sia efficiente. Avrai quindi bisogno di scatole in cui mettere i prodotti, insieme al nastro adesivo per fissarli.

    Partecipa a un corso di formazione

    Formazione e corsi Amazon per principianti

    Se sei completamente nuovo alla vendita su Amazon, potrebbe essere utile per te partecipare a un programma/corso di formazione in quanto ciò ti fornirà tutte le competenze necessarie per gestire la tua attività.

    Ci sono diversi programmi di formazione a cui puoi iscriverti, quindi vale la pena sfogliare le diverse opzioni finché non trovi l’opzione migliore per te.

    Il costo del corso di formazione può variare a seconda di chi è erogato. Pertanto, è importante trovarne uno che ti fornisca la formazione di cui hai bisogno senza spendere troppo.

    Quali altri costi devi considerare?

    Sebbene il tuo inventario, gli strumenti e la formazione siano i costi principali di cui devi tenere conto, dovrai lasciare abbastanza soldi per coprire i costi aggiuntivi delle commissioni addebitate da Amazon e le eventuali spese legali.

    Inoltre, dovrai anche considerare i costi associati alla creazione del tuo marchio e alla creazione di un account Amazon professionale.

    Un ottimo modo per diffondere la consapevolezza del tuo marchio è aumentare la tua presenza sui social media. Questo è anche conveniente perché non devi pagare molto per i social media.

    Puoi espandere la visibilità della tua attività e allo stesso tempo informare i potenziali clienti di eventuali promozioni che potresti eseguire.

    Cosa sono le commissioni Amazon?

    Iniziare a vendere su Amazon per i costi dei principianti

    Quando inizi a vendere su Amazon, ci sono due diverse commissioni che dovrai coprire. Ciò include la commissione per segnalazione di Amazon e la commissione per prodotto individuale.

    La commissione di riferimento è essenzialmente una commissione ed è qualcosa che Amazon addebita ogni volta che vendi un prodotto. In qualità di venditore, dovrai anche pagare una commissione per ogni articolo venduto.

    Come iniziare a vendere su Amazon

    Di seguito, abbiamo identificato alcuni semplici passaggi che puoi seguire per iniziare a vendere i tuoi prodotti su Amazon come principiante.

    Per prima cosa, dovrai decidere quali prodotti andranno a comporre il tuo inventario. Una volta stabilito questo, puoi passare al passaggio successivo.

    Successivamente, dovrai creare e registrare il tuo account venditore Amazon. Un account Amazon di base individuale è gratuito, tuttavia, quelli più avanzati potrebbero comportare un costo aggiuntivo.

    Il passaggio successivo prevede il caricamento delle tue inserzioni sul tuo account Amazon. Ciò consentirà quindi ai clienti di vedere quali prodotti hai in offerta. Fare questo è un compito abbastanza semplice. Accedi semplicemente al tuo account Amazon e poi visita la sezione dell’inventario.

    Qui dovrai quindi fare clic sulla scheda che dice ”aggiungi un prodotto”. A seconda del prodotto che intendi vendere, probabilmente scoprirai che esiste già, quindi devi semplicemente aggiungere il tuo nome e anche scrivere la descrizione del prodotto.

    Quando inizi a ricevere gli ordini, è tua responsabilità organizzare la consegna. Dopo aver ricevuto la conferma d’ordine sarà necessario imballare i prodotti prima di distribuirli. Una volta consegnato il prodotto, riceverai il pagamento.

    Pensieri finali

    La vendita di prodotti su Amazon può essere un’attività redditizia e, come puoi vedere, non hai bisogno di molti soldi per avviare un’attività Amazon di successo che attiri i clienti.

    La pianificazione svolgerà un ruolo cruciale quando si tratta di decidere quanto del tuo budget destinare a ciascun aspetto della tua attività.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here