Home BLOG Parole chiave che effettivamente venderanno prodotti di affiliazione

Parole chiave che effettivamente venderanno prodotti di affiliazione

24
0


ioSto per condividere alcune informazioni che potrebbero costarmi molto denaro se i miei concorrenti le leggessero.

Comunque va bene, sopravviverò.

Se sei un marketer di contenuti, questo consiglio può aiutarti a far crescere le tue vendite in modo esponenziale se lo implementi.

La ricerca delle parole chiave è un enorme punto critico per molti nuovi marketer di contenuti.

È difficile trovare parole chiave che…

  1. Sono rilevanti per la tua nicchia
  2. Ricevi un volume di ricerca sufficiente per meritare il tuo tempo
  3. Puoi realisticamente classificarti per (almeno nel prossimo decennio)

Ho lottato anche con questo all’inizio.

Ho fatto un sacco di errori quando ho iniziato a bloggare e non eseguire una ricerca di parole chiave adeguata era in cima alla lista dei fallimenti.

Posizionarsi in cima a Google non è facile, quindi è fondamentale scegliere le parole chiave giuste da inseguire. Tutte le parole chiave NON sono create uguali.

Il vero valore nel posizionamento di una parola chiave non è il traffico in sé, ma l’intento del traffico.

Comprensione dell’intento del traffico

Una delle insidie ​​​​comuni che vedo commettere dai marketer di contenuti è che non creano abbastanza contenuti mirati a persone che sono vicine all’acquisto effettivo di qualcosa.

È importante che tu capisca che ogni contenuto attrae un certo tipo di lettore.

Quando scegliamo gli argomenti per il nostro contenuto, dobbiamo valutare l’intento dei visitatori che lo visiteranno prima di scriverlo.

Ogni tanto abbiamo bisogno di scrivere contenuti che facciano davvero vendere e quando lo facciamo, è importante che tu lo faccia nel modo giusto.

Non sto dicendo che dovresti scrivere SOLO contenuti che vendono qualcosa. Questo articolo, ad esempio, è un post di “buona volontà”. Sto scrivendo questo articolo per aiutarti a fare soldi e, in cambio, a costruire il nostro rapporto. Migliore è la mia relazione con il mio pubblico e più buona volontà creo, più soldi guadagnerò nel lungo periodo. Il marketing di affiliazione è davvero un’attività vantaggiosa per tutti.

Quando creiamo contenuti per i motori di ricerca, dobbiamo assicurarci di creare una buona quantità di contenuti mirati alle persone che ricevono traffico “caldo”. Persone vicine a prendere decisioni di acquisto.

Intento della parola chiave

Nel mondo della SEO, le parole chiave a coda lunga lavorano per far uscire il traffico più caldo da tutto il rumore.

Ecco cosa intendo.

La parola “scarpa” non è coda lunga. Se qualcuno lo digita in un motore di ricerca, non mi dice quasi nulla sulla persona.

Potrebbero essere uno studente di quarta elementare che scrive un saggio sulla storia della produzione di scarpe per quanto ne so.

Questi tipi di parole chiave sono anche quasi impossibili da classificare e servono a poco, tranne per il fatto che possono portare a tonnellate di traffico casuale che non acquisteranno da te.

Le parole chiave a coda lunga possono aiutarci a identificare le persone più vicine a effettuare un acquisto.

Qualcuno che cerca “taglia 9,5 Nike AirMax” è chiaramente interessato all’acquisto di un paio di scarpe.

Questa è la magia delle parole chiave a coda lunga.

Se possiamo classificarli per loro, otteniamo il traffico, il che significa che otteniamo le vendite.

Parole chiave “alla cassa”

Queste sono quattro parole che, se abbinate al titolo del tuo prodotto affiliato, ottengono traffico pronto per l’acquisto.

Dovresti provare a incorporarli nei tuoi contenuti e considerare di indirizzare il traffico verso le parole chiave a coda lunga che crei con loro.

1. [Affiliate keyword] + “Offerta”

2. [Affiliate keyword] + “Buono”

3. [Affiliate keyword] + “Sconto”

4. [Affiliate keyword] + “Promozione”

Queste parole sono potenti perché si rivolgono solo agli acquirenti che sono estremamente vicini all’acquisto.

Quindi, prendi queste parole e abbinale alla tua principale parola chiave di affiliazione.

Ad esempio, se vendo Clickfunnels, mi piacerebbe creare un contenuto che si posiziona molto bene per uno (o tutti) dei seguenti.

  • “Offerta Clickfunnels”
  • “Clickfunel buono”
  • “Sconto Clickfunnel”
  • “Clickfunnel” Promozione”

E se non disponi di un codice coupon?

Se non hai un’offerta di sconto, va bene, puoi comunque perfezionare queste parole nei tuoi contenuti.

Scrivere qualcosa come “purtroppo non c’è corrente Sconto Clickfunnels a disposizione del pubblico».

Questo non è l’ideale, ma vale la pena aggiungere rapidamente.

Parole chiave calde

Parole chiave “Shopping Around”

Alcune parole chiave indicano che un acquirente desidera maggiori informazioni. Con una buona copia di vendita persuasiva, possiamo convertirli facilmente in vendite.

1. [Affiliate keyword] + “Recensione”

2. [Affiliate keyword] + “Prezzo”

3. [Affiliate keyword] + “Caratteristiche”

4. [Competitor] + “Alternativa”

Gli acquirenti che cercano queste parole chiave cercano maggiori informazioni per prendere le loro decisioni di acquisto (o meno).

  • “Recensione dei clickfunnel”
  • “Prezzi dei clickfunnel”
  • “Funzionalità dei clickfunnel”
  • “Alternativa Leadpages”

Conosci alcuni trucchi SEO per vendere più prodotti di affiliazione? Lasciali nei commenti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here